';

Formazione in Aula o Team Building Outdoor ?

Formazione in Aula o Team Building Outdoor ?
Cosa pensiamo sulla formazione in Aula e in Outdoor

Formazione in Aula o in Outdoor ? ecco la nostra filosofia in un nostro articolo pubblicato su Linkedin.

Domanda: Ma è più performante la Formazione in Aula o un Team Building Outdoor?

Premesso che stiamo parlando di due tipologie di formazione che possono avere obbiettivi diverse e metodologie differenti, nella mia esperienza ho imparato che la formazione in aula non esclude un team building e viceversa.

Spesso ho incontrato Hr e Titolari di aziende che intendevano l’aula come una lezione e il team building come un divertimento e che facevano estremamente fatica a comprendere il potenziale di entrambi specialmente se uniti assieme.

Da sportivo ho imparato sulla mia pelle quanto sia importante la teoria applicata alla pratica sia in allenamento quanto durante la prestazione vera e propria, mentre da “lavoratore” applicando questo metodo ho imparato che senza coinvolgere le emozioni e le esperienze, non esiste teoria che tenga.

Sicuramente una formazione in aula è più votata al singolo mentre una attività in outdoor è più votata al gruppo, ma è proprio questa la sua forza, unirli vuole dire creare una rete, una squadra, un modo per potenziare ogni singola risorsa attraverso la forza e le idee del gruppo.

La mia conclusione è che l’unione delle due “esperienze” è veramente performante, riflettere e usare come metafora una esperienza appena vissuta per comprendere meglio la teoria è sicuramente più stimolante che utilizzare solo uno dei due metodi.

La nota negativa è che spesso ho trovato sulla mia strada Coach, Formatori o Società di formazione che scartavano a prescindere questo tipo di metodo, perchè troppo chiusi nella loro visione di formazione statica. La mia domanda è questa, se chi ti deve formare è il primo a chiudersi dentro le comfort zone, perchè mai una azienda non dovrebbe farlo ?

E voi cosa ne pensate?

Mauro Vezzoli